SEI IN > VIVERE CREMONA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Assessore Foroni nuovo presidente di AiPo: collaborazione e unità d'intenti per garantire difesa idraulica

1' di lettura
122

Pietro Foroni, assessore al Territorio e Protezione civile della Regione Lombardia, è stato nominato presidente del Comitato di indirizzo AIpo (Agenzia Interregionale fiume Po). Il Comitato è formato dagli assessori regionali delle quattro Regioni costitutive di AiPo (Piemonte, Lombardia, Emilia-Romagna, Veneto).

"Nei prossimi anni - ha dichiarato Pietro Foroni - lavoreremo per rendere la macchina ancora più efficiente, in un'ottica di collaborazione e unità d'intenti che rappresentano due dei capisaldi più importanti di AIPo. Ringrazio i colleghi per la fiducia accordatami e il mio predecessore, l'assessore Irene Priolo, per aver guidato il gruppo con grande dedizione, serietà e voglia di fare. Svolgerò l'incarico affidatomi con impegno e professionalità: continueremo a lavorare con la consapevolezza dell'importanza dell'ente e garantire la difesa idraulica di un territorio diversificato e fragile. Un caro augurio di buon lavoro anche al nuovo direttore, Meuccio Berselli".

Foroni succede a Irene Priolo, assessore regionale dell'Emilia-Romagna, che rimane componente assieme agli assessori Marco Gabusi (Piemonte) e Gianpaolo Bottacin (Veneto).

In base allo Statuto di AIPo, la Presidenza del Comitato di Indirizzo è decisa all'unanimità ed è assunta a rotazione ogni due anni da uno dei rappresentanti delle quattro Regioni.

Nominato anche il nuovo direttore di AIPo, Meuccio Berselli. Fino ad ora segretario generale dell'Autorità di bacino del fiume Po, succede Luigi Mille. L'incarico ha durata di 5 anni, con possibilità di proroga.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-07-2022 alle 15:48 sul giornale del 16 luglio 2022 - 122 letture






qrcode