Condannato per mafia, scatta il sequestro di beni per 70 mila euro

1' di lettura 17/12/2022 - Un sequestro di beni per circa 70.000 euro è stato effettuato dalla guardia di finanza nei confronti di un soggetto già condannato con sentenza definitiva per associazione a delinquere di stampo mafioso e altri gravi reati

Un immobile sito in provincia di Cremona e disponibilità finanziarie presenti sui rapporti di conto, per un valore complessivo di circa 70.000 euro, sono stati sequestrati dai Finanzieri del Comando Provinciale di Cremona nei confronti di un soggetto campano residente nella provincia di Cremona, già condannato con sentenza definitiva per associazione a delinquere di stampo mafioso e altri gravi reati, per non aver comunicato, nei dieci anni dalla sentenza definitiva di condanna, le variazioni del suo patrimonio al Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria della Guardia di Finanza competente per territorio, come previsto dalla legge.

I finanzieri del Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria di Cremona, nell’ambito di una più vasta azione di monitoraggio dei contesti criminali presenti sul territorio, hanno avviato una serie di accertamenti di carattere economico-patrimoniale nei riguardi di una platea di soggetti residenti nella provincia cremonese condannati in via definitiva per gravi reati e tra questi l’attuale indagato a cui è attribuita una rilevante esperienza criminale che, oltre all’associazione di tipo mafioso, annovera omicidi, estorsioni, rapine, traffico di stupefacenti, incendi e detenzione di armi. Per tali ragioni, il Giudice delle Indagini Preliminari del Tribunale di Cremona, accogliendo la richiesta della locale Procura della Repubblica, ha disposto il sequestro preventivo, finalizzato alla confisca anche per equivalente, dei beni nell’attuale disponibilità dell’indagato.






Questo è un articolo pubblicato il 17-12-2022 alle 11:59 sul giornale del 19 dicembre 2022 - 48 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/dI6s





logoEV
qrcode